@®
Publiweb
Terremoto in Abruzzo
sciacalli anche su Internet


(PubliWeb) Come era prevedibile, un evento tanto grave e tanto drammatico come quello del terremoto abruzzese, oltre a muovere l'enorme e generosa macchina della solidarietā, ha dato vita anche ad una serie di iniziative di sciacalaggio telematico. Falsi sistemi per l'invio di sms, pagine fasulle su Facebook con le quali si tenta di rubare denaro spacciando il furto per una raccolta di fondi, annunci online con i quali si chiede l'invio di soldi intestandoli ad una determinata Carta, e-mail con le quali si domanda un aiuto economico da parte di fantomatiche associazioni. Insomma vari modi per speculare sulla tragedia e sulla bontā di chi vorrebbe dare il proprio aiuto. In consiglio č quello di verificare con attenzione da chi viene lanciato il messaggio di raccolta fondi, fare ricerche online, e non solo, sulle associazioni o sulle persone che inviano tali messaggi. Oppure di fidarsi delle iniziative ufficiali e ben divulgate che danno l'opportunitā di essere comunque solidali e di non cadere nelle truffe che persone tanto abiette tentano di portare avanti attraverso Internet.
I Link :
Terremoto: come e a chi fare donazioni
Monitorare Terremoti Online
Pericolo Terremoto: che fare?

Sicurezza Internet