PC Infettati
pericolo dalle ricerche online


(PubliWeb) "The State of Search Engine Safety 2007", questo il titolo di una ricerca realizzata dalla societÓ specializzata in sicurezza McAfee. Secondo le analisi condotte, molti dei pericoli che minacciano il nostro PC sarebbero legati alle parole chiave che usiamo per effettuare le ricerche su Internet. Al contrario di quanto si potrebbe pensare, i siti che portano malware non sono legati a ricerche di materiale porno, ma soprattutto al mondo dello sharing musicale e dei gadget tecnologici. McAfee ha stilato la classifica di quei termini che i malintenzionati sono soliti usare per diffondere in Rete dei codici pericolosi. In testa alla classifica c'Ŕ la parola "BearShare" che, a quanto pare, nel 46% dei casi porta a contenuti infetti. Chi ha intenzione di portare virus, troyan, worm sui nostri computer, sa bene quali "trappole" mettere a punto, sta a noi porre la massima attenzione.

I Link :
The State of Search Engine Safety 2007
McAfee

Antivirus
Sicurezza Informatica