Cursori Animati
minacciano XP e Vista


(PubliWeb) La falla, per stessa ammissione di Microsoft, colpisce Windows XP e, in parte, anche il nuovissimo Windows Vista. Il problema è legato ad un cursore animato, ossia ad un file con estensione .ani, che si può nascondere all'interno di una e-mail o di una pagina web in cui si navighi con Internet Explorer 6 o 7. Quando il PC viene "toccato" da questo codice, si trova ad essere in pericolo poiché viene aperto ad aggressioni esterne. C'è almeno già un virus capace di sfruttare tale falla. In base alle analisi condotte da Microsoft, gli utenti di IE7 con il "Protection Mode" sono al sicuro. Gli utenti di Outlook 2007 sono protetti così come quelli di Windows Mail su Vista se non inoltrano l'e-mail infetta, mentre gli utenti di Outlook Express restano vulnerabili persino quando leggono la posta in formato "testo semplice". Comprensibile lo sgomento di fronte al pericolo dei cursori animati, soprattutto perché si è riusciti a violare un sistema operativo come Vista che Microsoft aveva presentato come assolutamente sicuro. Di seguito il link alla patch risolutiva del problema e all'advisory Microsoft.

I Link :
La patch
Pericolo Cursori Animati (advisory Microsoft)
Cosa succede al PC infettato (video McAfee)
Il worm dei cursori (F-Secure)

Sicurezza Informatica
News Antivirus