Index
a | b | c | d | e | f | g
h | i | j | k | l | m | n
o | p | q | r | s
t | u | v | w | x | y | z

Il colore della libertà
film sulla vita di Nelson Mandela


(PubliWeb) Il colore della libertà James Gregory è stato realmente uno dei carcerieri di Nelson Mandela e, proprio dalla sua biografia, è stato tratto il film "Il colore della libertà - Goodbye Bafana". Nelson Mandela è stato in carcere, con accuse di terrorismo, per 27 anni e, nel 1994 è divenuto il primo presidente eletto democraticamente in un Sud Africa che è riuscito, proprio grazie alla lotta condotta da Mandela, a liberarsi dalla segregazione razziale. Nella storia raccontata nel film, James viene scelto dai suoi superiori perché è uno dei pochi in grado di capire e parlare il dialetto Xhosi per poter così contrallare le conversazioni che semestralmente Mandela ha con sua moglie. Col tempo e con immensa pazienza il rapporto tra Gregory e Mandela diventa più profondo, il leader della lotta contro Apartheid infatti, riesce a far capire a James l'importanza della sua scelta fino al punto di convincerlo e convertirlo. Secondo Anthony Samson, il biografo ufficiale di Mandela, però, il signor James Gregory sarebbe autore di un falso poiché egli non avrebbe mai avuto contatti con Mandela, ma avrebbe conosciuto molti dettagli della sua vita e della sua attività solo perché era addetto a controllarne la corrispondenza.

I Link :




Altri Trailers
Il colore della libertà - Goodbye Bafana (sito uff. ital.)
Il colore della libertà - Goodbye Bafana (sito intern.)
Foto tratte dal film
Il cast

Nelson Mandela (wikipedia)
Fondazione Nelson Mandela
Nelson Mandela (biografia)


CD Musicali

Video Musicali

Bellissime
Glamour
Cinema